Istituto Di Cultura - Parigi

Gli eventi

Jazz per Amatrice!
Jazz per Amatrice!Lun 5 Dic 2016 → Sab 31 Dic 2016

Care Amiche e Cari Amici, teniamo a ringraziarvi sentitamente per l'entusiasmo con il quale avete aderito all'iniziativa « Jazz per Amatrice » a sotegno delle vittime del terremoto che ha colpito il centro dell'Italia lo scorso agosto. Siete stati più di 250 a partecipare all'indimenticabile concerto di vene...

Leggi tutto
Marco Bellocchio in conversazione con Mario Serenellini
Marco Bellocchio in conversazione con Mario SerenelliniVen 9 Dic 2016

Marco Bellocchio est l’un des plus grands cinéastes italiens en activité. En 1965, Les Poings dans les poches secouait le monde du cinéma; un demi-siècle après, à l’occasion de la sortie de son dernier film Fais de beaux rêves, La Cinémathèque fran...

Leggi tutto
“Il viaggio che proseguo”. Ungaretti cent'anni dopo Il Porto Sepolto
“Il viaggio che proseguo”. Ungaretti cent'anni dopo "Il Porto Sepolto"Mar 13 Dic 2016

Nel dicembre del 1916 il soldato Giuseppe Ungaretti pubblica in 80 copie la sua prima plaquette di 33 poesie, Il Porto Sepolto, che fa implodere lingua e prosodia; questo volumetto rivoluzionera la creazione poetica italiana e avrà tra i suoi lettori Apollinaire e Breton. Cento anni dopo, l’Istituto di cultura...

Leggi tutto
Il Quartetto Guadagnini in residenza: secondo concerto
Il Quartetto Guadagnini in residenza: secondo concertoMer 14 Dic 2016

Fabrizio Zoffoli e Giacomo Coletti (violini), Matteo Rocchi (viola), Alessandra Cefaliello (violoncello), Axel Trolese (pianoforte) Il Quartetto Guadagnini nasce nel 2012 dall’affiatamento di quattro giovani musicisti provenienti da Ravenna, Pescara, Roma e Bari. Vincitore nel 2014 del premio Piero Farulli, in sen...

Leggi tutto
La Comédie-Italienne di Parigi (1716-1780) : convegno del tricentenario
La Comédie-Italienne di Parigi (1716-1780) : convegno del tricentenarioGio 15 Dic 2016

Nel quadro del Projet Contrainte et Intégration : pour une réévaluation des spectacles forains et italiens sous l’Ancien Régime ed in occasione del tricentenario della riapertura della Comédie-Italienne di Parigi (1716), l’Équipe Littérature et Culture Italiennes (...

Leggi tutto
Gadda e il Pasticciaccio: rileggere un capolavoro
Gadda e il Pasticciaccio: rileggere un capolavoroGio 15 Dic 2016

Grazie ad uno dei capolavoroi della letteratura italiana “Quer pasticciaccio brutto de via Merulana”, l’ingeniere Carlo Emilio Gadda (1893 – 1973), appassionato di matematica e filosofia, diventa nel 1957 uno scrittore di fama mondiale. Durante l’incontro di questa sera, che ci invita a scoprire...

Leggi tutto
Pasolini motore!
Pasolini motore!Ven 16 Dic 2016

A più di quarant’anni dalla sua scomparsa, la figura di Pierpaolo Pasolini non cessa di sorprendere. Contestatore fuori dagli schemi, perseguitato dalla censura, adulato dalla critica, da Accattone (1961) a Salò (1975), Pasolini abborda, senza timore, temi scottanti quali: la sessualità, la fine d...

Leggi tutto