Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_parigi

Napucalisse di Mimmo Borrelli

Data:

09/05/2017


Napucalisse di Mimmo Borrelli

Napucalisse di Mimmo Borrelli
[in lingua italiana]

In "Napucalisse" di Mimmo Borrelli la lingua è danza, trance, rito pagano, sudore e colata di lava insieme: uno sguardo sulla desolazione della nostra epoca. Il ribollio solfureo della terra natale, i Campi Flegrei di Napoli, confluisce nel suo teatro, tanto nell’opera scritta che nella recitazione. Il suo testo fa dialogare tre personaggi emblematici di questa città: il Vesuvio, “Montagna di lava dalle cento lingue”, Pulcinella o l’uomo colto, che sostiene la causa di una città indifendibile, e l’“Assassino del cartone”, colui che vive la città chiudendo gli occhi e tappandosi le orecchie. Il magma, le fiamme, la lava sono la quintessenza di Napoli, ardente e assassina, di una bellezza sconcertante ma devastata; riprende vita in una lingua contorta come il corpo dell’attore in scena. Accompagnato dal musicista Antonio Della Ragione, Borrelli, esagerato come la sua città, invade la scena con parole, visioni e invettive.

Informazioni

Data: Mar 9 Mag 2017

Orario: Alle 20:00

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC

2364