Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_parigi

Una serata al salotto

Data:

01/12/2017


Una serata al salotto

Una serata al salotto

La musica italiana in Francia è stata spesso oggetto di vivi dibattititi, che vedevano i suoi ammiratori entusiasti opporsi ai suoi detrattori, difensori di un cosiddetto stile nazionale francese. Nel XVIII secolo i salotti parigini diventano la vivace camera dell’eco di queste polemiche; aprono le proprie porte ai musicisti e attori italiani e qui le conversazioni si infiammano attorno alle opere emblematiche del repertorio, come le sonate di Arcangelo Corelli o le arie di Alessandro Scarlatti. Attraverso una lettura teatralizzata dei testi dell’epoca (estratti di pezzi di teatro, di poesie e di corrispondenze) e una scelta di opere musicali italiane del XVIII secolo (sonate, cantate, arie), questa serata vuole essere un’evocazione dell’effervescenza che animava allora i salotti parigini. Concerto e spettacolo del Concert de la Loge, con Julien Chauvin (violino et direzione), Eugénie Lefebvre (soprano), Camille Delaforge (clavicembalo), Julia de Gasquet (attrice), Mélanie Traversier (attrice), Marie Bouhaïk-Gironès (mise en espace) et Thomas Cousseau (attore). Questa serata, pensata da Barbara Nestola e Mélanie Traversier assieme al Centre de musique baroque de Versailles (CNRS/CESR), è presentata nel quadro del colloquio internazionale “Les Italiens et la vie musicale à Paris (1640-1750)” che avrà luogo all’École nationale des chartes dal 30 novembre al 2 dicembre.

Serata organizzata in partenariato con l’Institut universitaire de France, l’Université Lille III-IRHiS UMR 8529 e l’Université Lyon III-CELEC.

Informazioni

Data: Ven 1 Dic 2017

Orario: Alle 19:30

Ingresso : Libero

Massimo numero di partecipanti raggiunto


Luogo:

IIC

2447